04 Dicembre 2022
blog
percorso: Home > blog

Cosa vedere a Cancun in Messico

Messico, Luoghi da visitare
scritto da Mario Whitehead il 27-12-2021 08:00
Ci troviamo nella costa atlantica del Messico, nello stato federato di Quintana Roo.
Cancún è una città messicana nella penisola dello Yucatan.

Una realtà completamente dedicata al turismo, se considerate che fino al 1970 non era che una regione sperduta e non conosciuta da nessuno, insomma una regione dimenticata.
Poi negli anni '70 fu realizzato un grande progetto imprenditoriale turistico, mirato a bonificare il territorio e valorizzarlo grazie alle sue magnifiche acque con spiagge pure e incontaminate, la grande presenza di siti archeologici e la grande estensione di area paludosa, come destinazione vacanziera.
Dai primi anni Cancun riscosse gran successo, al punto tale che nel giro di un decennio ebbe un ricco sviluppo edilizio che oggi conta oltre 700 mila residenti.
Una realtà, diventata una vera e propria meta turistica grazie alla sua numerosa offerta diversificata di storia e cultura, natura e spiagge, relax e divertimento.

Insomma, adatta ad ogni tipo di viaggiatore, con la garanzia di non annoiare mai.

La città è circondata dalla Bahía de Mujeres, (Baia delle Donne), e si divide in due macro aree, la parte centrale e quella periferica.

La parte centrale della città denominata Ciudad Cancún, creata per soddisfare tutte le esigenze e bisogni del turista.
Studiata appositamente per funzionare e soddisfare tutte le esigenze del residente e del turista, dotato di ogni possibile e immaginabile bene, comfort e struttura utile.
Si passa dai semplici negozi di souvenir e ristoranti, fino agli ospedali, cinque in tutto.

La Ciudad è divisa in quartieri numerati, che partono dal numero uno per estendersi ad oltre il numero duecento.

Le aree più vicine alla costa sono quelle più ricche, mentre verso l'interno si trovano anche quartieri periferici, costituita da una forte criminalità.
I turisti in queste aree difficilmente si recano, al fine di evitare spiacevoli sorprese.

Cosa vedere a Cancun


Partiamo con il dire che Cancun è una realtà che nasce anche per intrattenere tutta la famiglia.
Per esplorare la città, il consiglio è quello di partire dal centro, dal Downtown, in modo da iniziare a scoprire l'anima del Messico, tra il Parque de Las Palapas, un luogo dove incontrare la gente del luogo, Puerto Juarez e Mercado 28, il luogo più amato dai turisti che amano i souvenir.

Musei di Cancun

Cancun offre un'interessantissima offerta culturale ai propri visitatori con eccellenti musei, alcuni di importanza mondiale.

Cancun Underwater Museum

Al largo di Isla Mujeres, famosa isola turistica a 20 minuti di traghetto, dove si trova il più importante museo sottomarino del mondo, il MUSA.

Museo Maya de Cancun

Museo dedicato interamente alla cultura Maya, che espone oltre 350 cimeli e reliquie originali.

Museo de Arte Popular Mexicano

Museo, di piccole dimensione, che espone diverse opere d'arte tipiche messicane, tra dipinti e/o piccoli oggetti artigianali decorati.

Museo delle Cere

Situato nella Zona Hotelera di Cancun, il museo delle cere presenta oltre cento sculture di cera raffiguranti alcuni dei più celebri personaggi del mondo della musica, della televisione e della politica mondiale.

Tra questi troviamo i Simpson, i Beatles, la Regina Elisabetta, Papa Francesco, i protagonisti de i Pirati dei Caraibi, ET e Signore degli Anelli, oltre a molti calciatori centro-sud americani.

Uscendo dalla visita cittadina di Cancun, vediamo nello specifico 10 luoghi che bisogna assolutamente vedere a Cancun.

10 Luoghi da visitare a Cancun


Playa Tortugas

La spiaggia di Playa Tortugas sarà la prima spiaggia sulla quale metterete piede.
Da ritenersi la spiaggia più popolata di Cancun perché molto vicina al centro, ed è quella preferita dalla gente del posto, con pochi turisti, ma con molte attrazioni come moto d'acqua e bungee jumping.


Punta Sur

Punta Sur è imperdibile perché è da considerarsi un vero capolavoro della natura ed è il punto più a sud della vicina Isla Mujeres.
Ha la particolarità di trovarsi su una grande scogliera a picco sul mare, circondata dallo spettacolo del mare cristallino e da una ricca vegetazione, raggiungibile solo attraverso il percorso di una stretta stradina.

Laguna Nichupté

Un magnifico ecosistema naturale che si estende per più di 3.000 ettari nel cuore di Cancun.
Una laguna composta da mangrovie di quattro diversi tipi (rosse, nere, bianche e buttonwood) abitate da specie selvatiche come coccodrilli, leopardi, iguane e tartarughe.

El Rey

E' un sito archeologico di Cancun che testimonia la storica abitazione da parte dei Maya.
Inoltre in queste rovine esiste una grande colonia di iguane in totale libertà nel loro habitat naturale.

El Meco

Altro sito archeologico risalente alla civiltà Maya, assolutamente da visitare se vi trovate a Cancun.
La sua struttura principale è sicuramente il Castillo una piramide di 5 livelli che si conserva intatta.

Tortugranja

Tortugranja definita anche la casa delle tartarughe.
Questa struttura si trova a 20 minuti di catamarano o traghetto sull'Isla Mujeres ed è stata creata per consentire la ripopolazione delle tartarughe.
Visitandola potrete ammirare tantissimi esemplari piccoli e grandi.

Dolphin Discovery

Collocata sempre sull'Isla Mujeres, questo parco acquatico dedicato ai delfini, vi trasporterà in un'esperienza unica, dove potrete nuotare, giocare e divertirvi insieme a questi simpatici mammiferi.

Xcaret Park

Xcaret Park è il più grande parco tematico ed acquatico della zona e della Riviera Maya, con oltre 50 attrazioni culturali e naturali.

Questo parco è ricco di fiumi sotterranei dove potrete nuotare, ammirare la barriera corallina, visitare il padiglione delle farfalle che parte dall'esemplare più comune a quello mai visto nella vostra vita, gustare la cucina messicana e prendere parte ai vari spettacoli serali, che richiamano la cultura Maya.

Chichen Itza

Quintana Roo, Chichen Itza
Inserito tra i Patrimoni dell'Umanità dall'UNESCO dal 1988, è scelto nel 2007 come una delle sette meraviglie del mondo moderno.
Il sito archeologico è un grande complesso composto da diversi edifici e templi, tra cui la piramide di Kukulkan detta anche El Castillo, il Tempio dei guerrieri ed il Caracol, ossia l'osservatorio astronomico.
Lo spettacolo che si può osservare con il tramontare del sole è unico, grazie alla serie di luci e suoni che evidenziano la geometria sofisticata degli edifici.

Le spiagge di Cancun

Situate principalmente lungo la Zona Hotelera, Cancun conta circa una decina di spiagge ufficialmente riconosciute, più alcune sparse fuori città, incontaminate e del tutto libere.

Tra le spiagge più importanti di Cancun, da vedere:

Playa Langosta

Questa è considerata la spiaggia che ha la migliore prospettiva sulla laguna cittadina.
Playa Langosta presenta un tratto sabbioso molto lungo, bagnato da un mare cristallino e calmo.
Fondale rigorosamente sabbioso e trasparente, perfetto quindi anche per i più piccoli della famiglia.
Come per tutte le spiagge cittadine, in alta stagione è estremamente affollata.

Playa Mirador

E' una piccola oasi, perfetta per tutti gli amanti del relax.
La spiaggia vanta un litorale molto lungo ed è la meno affollata tra tutte le spiagge presenti nella Zona Hotelera.

Playa Delfines

La più famosa delle spiagge di Cancun è Playa Delfines, la prima ad essere stata istituita ufficialmente, oltre ad essere la più grande spiaggia della città.

Playa Caracol

Tra le altre spiagge più rinomate di Cancun c'è Playa Caracol.
Playa Caracol, si trova nella zona della movida della notte, dove ci sono club e discoteche.
Molto frequentata dai giovani, promette divertimento in tutti i locali che si trovano, compresi quelli sulla spiaggia che fanno festa sino a notte inoltrata.

Cosa mangiare a Cancun


La cucina dello Yucatan, mi ha sorpreso molto, perchè racchiude sapori intensi.
Assolutamente da provare è la cochinita pibil, un lombo di maiale che viene aromatizzato con arancia, coriandolo, pepe Habanero e innumerevoli spezie. Altra prelibatezza che non potete non provare sono le enchiladas di Cancun, tortillas di mais ripiene di gamberetti e granchio con lime, cipolla e spezie a volontà.
Insomma una cucina molto ricca di spezie.

Ultima chicca, sempre in tema di pesce, è il Ceviche.
Si tratta di una spigola marinata con sale e limone.

Vi assicuro che è una vera goduria per il palato.
Provare per credere.

Cosa vedere nei dintorni di Cancun


Anche i dintorni di Cancun offrono richiami interessanti.
Come già accennato sopra, a soli 20 minuti di traghetto o di catamarano c'è Isla Mujeres, l'isola dei sogni.
Un piccolo paradiso caraibico con spiagge di sabbia bianca e fine lambite da acque cristalline.
Tappe invece scontate e molto nominate, sono Playa del Carmen e Tulum.
Se fate tappa in questa zona non potete non visitarle, perché imperdibili.
Vi immergerete tra storia e cultura messicana.
Insomma Cancun è una tappa che regala tantissime emozioni.
Se poi considerate che fino a qualche decennio fa, questa era la zona più dimenticata dei Caraibi messicani, potete capire quante realtà ancora da scoprire ci sono in giro per il mondo.
Scoprire Cancun, immergendosi nella natura ancora selvaggia è una sorpresa che conferma la bellezza del viaggiare per andare alla ricerca di luoghi che aprono la mente e trasmettono la storia.

Ora non vi resta che prenotare un viaggio in questa magnifica tappa e ricordate di stipulare un'assicurazione di viaggio per evitare spiacevoli sorprese.

Saluti, Mario Whitehead

Potrebbero interessarvi anche questi articoli:

Heymondo assicurazione




Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio
generic image refresh




Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio
generic image refresh


cookie