03 Dicembre 2022

Assicurazione di viaggio

[Assicurazione di viaggio]

Migliori offerte Hotel

Booking.com

Prenota la tua visita guidata

Cosa farai quando sarai in Italia?

Il Giardino dei Tarocchi, Capalbio nella Maremma Toscana

09-11-2022 09:30 - Travel Magazine by MARIO WHITEHEAD Professional Travel Blogger

Cosa visitare in maremma toscana


Una scoperta in un viaggio avventuroso fin dal principio.
Uno dei posti più stravaganti della Maremma Toscana e tra i più affascinanti che abbia mai conosciuto in Italia è senza ombra di dubbio il famoso Giardino dei Tarocchi.
E' un estroso parco, situato in una frazione di Capalbio, in provincia di Grosseto.
Ma per capire di cosa stiamo parlando, visionate il breve video (cliccando qui), in modo da capire anche il significato sotto riportato delle singole opere.

Il Giardino dei Tarocchi a Capalbio, un museo a cielo aperto


Il Giardino dei Tarocchi rappresenta la massima espressione artistica di Niki de Saint Phalle, una donna eclettica e creativa, scultrice, pittrice e regista di origini francesi.
Insieme al marito, ad iniziare dal 1979 riesce a realizzare pian piano, questo giardino popolato da statue raffiguranti gli arcani maggiori dei tarocchi, ispirato a Parc Guell di Gaudì a Barcellona.

Gli Arcani Maggiori


Una creazione imponente, dove le statue che vediamo oggi dell'artista Niki de Saint Phalle, ha richiesto l'aiuto di numerosi collaboratori.
Opere magnifiche dove le maioliche decorate e il gioco di specchi, compongono dei mosaici meravigliosi.
Il parco si incastra perfettamente in un contesto naturale, dove la florida vegetazione presente, aumenta la curiosità, creando dei sentieri, dove cercare messaggi simbolici ed esoterici.

L'Imperatore


La figura più complessa e intrigante del Giardino dei Tarocchi, dove rispecchia a pieno la somiglianza al Parco Guell di Gaudì a Barcellona.
L'Imperatore è anche una delle prime figure architettoniche presenti all'ingresso della Piazza centrale del giardino, dove si diramano le viuzze che consente di immergersi nei sentieri che portano alla scoperta delle altre opere.

Il Mago e la Papessa


Due figure incastrate l'una nell'altra.
Entrambe ricoperte di maioliche a specchio, presenta il Mago con il suo volto con sorriso beffardo e La Papessa indicata come la carta dell'intuizione femminile, della logica e del ragionamento.
Collocata sotto il Mago, dalla sua bocca sgorga l'acqua che riempie la fontana circolare della piazza.

L'Imperatrice


Con le sue forme curvose, domina il parco nascondendo all'interno una vera e propria abitazione ricoperta completamente di specchi.
Qualcosa di magnifico nel vedere la cucina, il bagno, la sala da pranzo e la camera da letto rivestite completamente di maioliche specchiate che rende questa dimora una delle più pittoresche creazioni del Giardino.
Davvero qualcosa di impressionante, nel vederla dal vivo.

L'Impiccato e la Giustizia


Installazione molto particolare, che si presenta come un albero, con un tronco dal quale si diramano le varie teste di serpente, ognuna composta da diverse decorazioni.
Uno squarcio nel cuore del tronco permette di vederne gli interni, lasciando intravedere così la figura dell'Impiccato.
Uomo di ferro posizionato a testa in giù, suggerisce ai passanti che il mondo può essere guardato anche da un'altra prospettiva.
L'enorme statua della Giustizia invece, è rappresentata da una donna che sorregge tra i seni una bilancia.
Al suo interno un meccanismo progettato da Jean Tinguely, che con il suo cigolio rappresenta l'Ingiustizia.

La Ruota della Fortuna


La Ruota della Fortuna, immersa nella piscina alimentata della Papessa è una struttura meccanica che permette all'acqua di fare il suo percorso.
Simboleggia il ciclo vitale.

Il Papa e il Sole


E' il tarocco della forza vitale, dove dal Sole si arriva al Papa, un tarocco a simboleggiare la saggezza spirituale.

La Torre di Babele


Una torre magnifica, simbolo dei più importanti dei tarocchi, rappresentando la falsità, la superbia e la presunzione.
Ricoperta da finestre e specchi, dalla sua cima fuoriesce una struttura metallica, che rappresenta il fulmine divino che punisce l'arroganza.

L'Eremita e la Stella


La Stella qui gioca il simbolo di rinnovamento, rappresentata da una donna felice rivestita di specchi e di stelle colorate.
E' collocata al centro di una fontana, alimentata con acqua dalle brocche che tiene tra le braccia.
L'Eremita, meno appariscente, si presenta come una struttura molto semplice, quasi a sembrare uno scarabocchio.

La Scelta e la Luna


La statua della Scelta o degli Innamorati rappresenta una coppia colorata che fa una scelta.
La carta implica che c'è una scelta giusta ed una scelta sbagliata.
Mentre la carta della Luna, simboleggia la vita interiore.

Il Gatto, L'Oracolo e il Profeta


Queste statue tutte sculture minori del parco che simboleggiano:
- il Gatto Ricardo in omaggio al collega di Niki de Saint Phalle, Ricardo Menon, che esprime la solarità;
- l' Oracolo invece, si presenta inespressivo e minaccioso, rappresentata con serpenti che si arrampicano sul suo corpo;
- il fantasma ricoperto di specchi invece rappresenta il Profeta.

La Morte e il Diavolo


Realizzato con una base ricoperta di specchi, la Morte, si presente come una figura sorridente.
Il Diavolo invece, con le sue lunghe corna e i suoi fianchi abbondanti ricordano il tarocco del sesso e dell'energia.

Il Mondo e la Forza


Il Mondo simboleggia la realizzazione di un progetto come raggiungimento di un obiettivo. Questa statua necessita della lettura dell'opuscolo consegnato all'ingresso, perché di difficile comprensione.
La Forza rappresentata da una donna, tiene sotto controllo un drago dal corpo ricoperto di maioliche verde smeraldo.

La Temperanza


Un piccolo igloo con un angelo, che simboleggia equilibrio e armonia.

Informazioni per prenotare al Giardino dei Tarocchi

Per visitare questo magnifico sito, bisogna tener presente che non è aperto tutto l'anno ed inoltre le prenotazioni e gli acquisti dei biglietti è possibile esclusivamente online.
Per agevolarvi nella prenotazione vi consiglio di prenotare direttamente da qui, dal sito ufficiale del Giardino dei Tarocchi.
Vi assicuro che sarà un'esperienza diversa ed unica.

Saluti, Mario Whitehead

Potrebbero interessarvi anche i seguenti articoli:



Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio
generic image refresh



[Pestarino Roberto fotografo]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio
generic image refresh


cookie