02 Luglio 2022
blog
percorso: Home > blog

Il turismo italiano nel 2022 tra luci e ombre

Gestire un hotel, Lifestyle
scritto da Mario Whitehead il 28-12-2021 18:00
Avevo già accennato nell'articolo precedente "Il rilancio del turismo nel 2022" che, nel caso superavamo indenni il periodo autunnale ed invernale, avremmo avuto un rilancio del turismo italiano.
Purtroppo dagli ultimissimi dati si prospetta un ritardo ed uno slittamento nel recupero a pieno per il turismo.

C'è chi parla del 2023, chi addirittura del 2024.

I vaccini, da quel che vediamo in base ai grandissimi numeri che si stanno riscontrando in questo periodo, hanno il loro grande effetto.
Ora non resta che affinare la tempistica ed il perfezionamento degli stessi, per vedere l'uscita dal tunnel.
Attualmente pesa tantissimo la mancanza dei grandi flussi internazionali e, senza questi, il turismo italiano non riparte, in particolare quello legato al lusso che coinvolge servizi come Terme, ristoranti, settore dell'enogastronomia e molto altro.
Non aiuta nemmeno il fatto, che l'Italia non abbia infrastrutture al passo con altre nazioni, se consideriamo che quest'anno abbiamo per l'ennesima volta rilanciato la nostra compagnia di bandiera, che ad oggi è completamente tagliata fuori dalle grandi vecchie linee in cui era inserita.
Ma, se analizziamo gli aspetti positivi, dobbiamo dire che mai si erano visti negli ultimi anni tanti investimenti nel mercato dell'hotellerie di lusso.
Se a questo andiamo ad aggiungere il PNNR appena approvato dal Governo nel settore del Turismo, che riguarderà soprattutto la valorizzazione di piccoli borghi con la creazione di piccole strutture ed alberghi diffusi, per mirare a ripopolare e dare vita a quella parte dell'Italia tanto ricca di storia ma poco conosciuta, allora si può dire che se davvero riusciremo a mettere alle spalle questa grande crisi provocata dal Covid, l'Italia vedrà un rilancio come non si è mai visto in precedenza nel settore del turismo, riportando alla valorizzazione di tutte le tipologie di strutture e servizi che ruotano intorno a questo settore.
Questo sprint, potrebbe portare l'Italia sul tetto del mondo tra le mete più visitate al mondo.

Ora non resta che sperare di riuscire a resistere e metterci velocemente alle spalle questa brutta fase, sperando di poter concentrare tutti i nostri sforzi sulla valorizzazione e rinascita del nostro magnifico Paese, chiamato Italia.

Saluti, Mario Whitehead

Potrebbe interessarti anche questo articolo:
- Il rilancio del Turismo nel 2022.


Google Local Guide



Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio

cookie