26 Maggio 2022

Vacanze in terra sarda

27-04-2022 08:00 - Travel Magazine by MARIO WHITEHEAD Professional Travel Blogger
La Sardegna è una delle isole maggiori del nostro Paese, essa è anche una delle principali mete turistiche grazie alle sue attrazioni naturali, quali mare da sogno, natura incontaminata e reperti storici.
Infatti, la Sardegna richiama ogni anno visitatori da ogni parte d'Italia, grazie ai numerosi traghetti che collegano diversi porti alla regione.
Ad esempio, per la tua vacanza in Sardegna prenota il traghetto da Savona a Cagliari, da qui potrai partire alla scoperta delle bellezze che il territorio offre.

Arrivo a Cagliari

In primo luogo, è d'obbligo una visita nel posto in cui fermerà il traghetto: Cagliari.
La Costa Rei, una distesa di spiagge bellissime lunga circa 8 chilometri, è stata inserita nel 2009 da Lonely Planet tra le 10 spiagge più belle del mondo.
Non solo mare, anche cultura nella città di Cagliari, ricordiamo, infatti, la presenza del Bastione di Saint Remy, il Santuario di Bonaria, la Cattedrale di Santa Maria e tante altre strutture che meriterebbero una visita.

Isola di sant'Antioco

L'isola di sant'Antioco è la quarta isola più grande d'Italia, dopo Sicilia, appunto la Sardegna e l'isola d'Elba.
Quest'isola è collegata alla terraferma tramite un ponte, pertanto non sarà necessario prendere un altro traghetto o una barca per raggiungerla.
Anche qui possiamo trovare bellissime spiagge, come la Spiaggia di Cala Lunga o quella di Cala Sapone.
Oltre a questo, la città di sant'Antioco ospita una graziosa basilica ed un museo archeologico.

Nuraghi

I Nuraghi sono delle costruzioni in pietra e devono il nome alla civiltà nuragica.
Pare che fossero torri di osservazione, alcune erano effettivamente delle torri singole, mentre altre vantavano una struttura architettonica più complessa, formata da torri multiple fortificate.
Il più famoso in terra sarda è certamente il nuraghe di Su Nuraxi, unico che figura nella lista dei patrimoni dell' UNESCO.

Costa Smeralda

La Costa Smeralda è notoriamente il luogo più esclusivo dell'isola.
Adatta ai più abbienti, essa è ricca di barche di lusso, hotel di lusso e spiagge private.
Le maggiori località della Costa Smeralda sono quelle che fanno parte del Consorzio Costa Smeralda, fondato nel 62 dal principe Karim Agha Khan.
Il luogo principe delle località cosiddette smeraldine è Porto Cervo, un mix di yacht, mare cristallino e una buona dose di vita notturna, grazie soprattutto ai suoi famosi locali come il Billionaire di Flavio Briatore o il Just Cavalli di Roberto Cavalli.
Anche Porto Cervo vanta spiagge rinomate, come quella del Pevero e la Spiaggia Cala Granu.
Altre località della Costa Smeralda sono, per esempio, la cala di Volpe, dove fu girato uno degli episodi della saga cinematografica 007.
Ancora Liscia di Vacca, località ad alta concentrazione di ville di lusso, hotel e villaggi turistici.
La costa Smeralda ospita anche, come detto, varie spiagge, le cui più rinominate sono: la spiaggia del Principe, chiamata così perché pare fosse la preferita del principe Khan, La Celvia, la spiaggia di Liscia Ruja, Punta Capriccioli, la spiaggia del Romazzino, Capo Ferro e ancora altre, tutte con un mare cristallino che ammalia chiunque.


Saluti, Mario Whitehead.


Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:





Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio


[civitatis viaggio in Italia]
Booking.com
[Pestarino Roberto fotografo]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio

cookie