03 Dicembre 2022
blog
percorso: Home > blog

Viaggio nell'Isola di Flores: cosa visitare

Luoghi da visitare, Indonesia
scritto da Mario Whitehead il 23-10-2022 10:00
Il mio viaggio all’Isola di Flores è stato d’impatto, perché ti fa entrare subito nella concezione del luogo, dove la natura regna e ti fa apprezzare il lato selvaggio della vita.
L’isola ha un’estensione di circa 380 km ed è situata ad est di Bali, e si presenta in natura sotto tutte le sue forme: mare, vulcani, foreste e villaggi allo stato originario.
A Flores si sente il vero respiro della terra e si ha la chiara consapevolezza che è la natura a comandare.
Ma andiamo nel dettaglio a raccontare tutte le zone dell’isola visitate.

Cosa vedere a Flores in Indonesia


Il villaggio Sikka


Un piccolo villaggio, con pochissime case e una chiesa portoghese, che ti lascia con gli occhi spalancati nel suo fascino non tanto nelle proporzioni, totalmente sproporzionata rispetto agli effettivi abitanti del villaggio, ma nella sua tipologia di realizzazione in legno.
Nelle sue vicinanze attraverso il pagamento di un biglietto si può far visita all’Ikat (nuvola), che è un procedimento per la tintura dei tessuti, effettuato da donne del villaggio.

La baia di Koka Beach


Koka Beach, una baia divisa in due, davvero molto bella, separate in mezzo da un promontorio.
In loco sono presenti anche alcuni bungalow, un pò spartani, dove è possibile soggiornare.

Il vulcano Kelimutu


L’Indonesia si sa è terra di vulcani, quasi tutti rigorosamente attivi.
Il termine del vulcano Kelimutu, nella lingua locale significa proprio montagna in ebollizione, un vulcano inattivo, che si presenta con tre crateri pieni d’acqua, tre laghi che regalano uno spettacolo unico, per i tre colori diversi delle acque.
La bellezza di questi laghi è nel presentarsi con colori diversi a causa dei minerali e dei gas, che con l’effetto del cambiamento della luce, cambiano colore anche loro, regalando un effetto davvero affascinante.
I tre laghi prendono il nome di: Tiwu Ata Bupu, lago nero, dove riposano le anime dei vecchi che si sono rifugiati qui dopo la morte, secondo una credenza locale.
Tiwu Nuwa Muri Koo Fai, dal colore turchese o bianco/verde e il Tiwu Ata Polo, di colore verde scuro, detto anche il lago delle streghe.

La spiaggia di Blue Stone Beach


Una spiaggia che con la brezza del mare e dell’ottimo pesce alla griglia offre un bel punto di sosta per vivere momenti di relax.

Il villaggio di Wologai


Wologai, un villaggio con capanne di bambù e tetti di paglia.
Sostanzialmente è un villaggio immerso nella natura dove gli abitanti vivono con e per la natura, zona ricca di piantagioni di caffè.

Bena: il villaggio della tribù Ngada


Collocata nella zona centro meridionale di Flores, è dominata dal vulcano Inierie, il vulcano più alto dell’isola con i suoi 2245 m.
Affascina per via del suo cono perfetto e l’assenza di vegetazione.
Ai suoi piedi è insediato il villaggio Bena, dove vive la tribù Ngada.
In questo villaggio si vive lo stretto rapporto con gli antenati, un rapporto così sentito e stretto che in alcuni villaggi, si trovano le tombe degli antenati davanti all’abitazione della famiglia.
In questi villaggi tradizionali esistono ancora i culti e i riti connessi alla fertilità della terra, alle nascite, ai matrimoni, morti etc.
Ancora oggi vengono praticati, su apposite pietre, sacrifici di animali a scopo propiziatorio, in occasioni di feste.
I megaliti di Bena risalgono all’età della pietra.

Le sorgenti calde di Malanage Hot Spring


Un luogo incantevole, in cui nel far visita a questa parte di Indonesia, non dovete assolutamente mancare.
Le sorgenti calde di Malanage Hot Spring sono particolari, perché una sorgente di acqua calda, scorre direttamente dal vulcano, fino ad incontrarsi con un torrente di acqua più fresca.
Questo percorso d’acqua permette di scegliere la temperatura dell’acqua preferita, più o meno calda, e di farsi massaggiare dalle cascatelle presenti.
Sono delle terme affascinanti, in un contesto naturale che offrono un momento di relax unico.

Un giro al Mercato di Ruteng


Quando si è in viaggio all’estero, è d’obbligo fare un giro nei mercati locali, per scoprire le differenze e le tradizioni del luogo.
Il mercato di Ruteng è uno di quei mercati da visitare, un mercato stupefacente.
Nel passeggiare troverete sfilate di animali di ogni sorta, vivi, morti e sezionati, infatti c’è da dire però che la visita non è adatta a bambini e a persone sensibili, visto che si potrebbe capitare al 90% di assistere allo smembramento a colpi di machete degli animali.
Ma è particolare anche per la presenza di banchi interminabili di pesci essiccati di ogni tipo, preferito di gran lunga a quello fresco e per le esposizioni di frutta esotica e verdura di ogni tipo.
Per concludere troverete anche, diciamo, il mercato più classico fatto di tessuti, copricapi, coltelli e foglie di tabacco essiccate.

Tour nella distilleria di Arak


Se vi trovate a far visita a Flores, dovete sapere che una delle bevande tipiche è l’Arak.
Quindi perché non concedersi un tour all’interno della distilleria?
Una distilleria rudimentale, dove è possibile fare una degustazione di 2-3 bicchierini di arak di diversa gradazione alcolica.
L’arak viene prodotto dall’estrazione dei frutti della palma (Lontar).
Ad oggi l’arak rappresenta ancora un ruolo importante all’interno della cultura locale dell’isola, perché è d’obbligo l’utilizzo di questo distillato all’interno di evento rituale o cerimonia.
I miei sette giorni di viaggio in questo posto magnifico si sono conclusi con la visita alla distilleria e devo dire che tutto il percorso nel complesso fatto nei sette giorni, mi hanno permesso di vivere un’avventura unica, soprattutto dal punto di vista del contatto con la natura, che mi hanno permesso di capire il valore assoluto ed il ruolo che ha in territori come questi, dove ogni angolo, con presenza di vulcani, laghi, mare, etc., spinge l’essere umano ad adattarsi.
Per concludere, consiglio sempre quando si viaggi in questi luoghi molto particolari e diversi dalla nostra cultura di vita di stipulare un'assicurazione di viaggio per evitare spiacevoli sorprese.
Saluti, Mario Whitehead

Potrebbero interessarvi anche i seguenti articoli:





Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio
generic image refresh




Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio
generic image refresh


cookie